Kurt Mehner
Die Waffen-SS und Polizei 1939-1945
Schriftenreihe, Führung und Truppe
 
 
stelline 4
 

 
     mehner
 
 1995
Militair Verlag Klaus D. Patzwall
Norderstedt, 389 pagine
Difficilmente, questo volume di Kurt Mehner, lo si potrà trovare nella biblioteca di un fruitore casuale, solo superficialmente interessato ad approfondire le proprie conoscenze sulle Waffen-SS e sulla Polizia ed altrettanto difficilmente in quella dello storico accademico, volto alla ricerca di tesi ed argomenti.
Si, perché questo lavoro sembra più che altro rivolto al vero appassionato, colui il quale non si spaventa davanti all’inesorabile elencazione di nomi e di date, di titoli e di sigle, che al lettore medio apparirebbero insopportabilmente aride, così come sostanzialmente nozionistiche agli occhi di un ricercatore accademico.
Quello che Mehner propone infatti, in quasi 390 pagine in grande formato, è la sistematica esposizione – minuziosa fino ai minimi dettagli – dell’Ordine di Battaglia di tutte le unità costituite dalle Waffen-SS (e solo in parte dalla Polizia), tra il 1939 ed il 1945, completo con i nomi dei comandanti ed i loro periodi di servizio presso tali unità. In buona sostanza, "saccheggiando" i vari archivi di Coblenza, Friburgo, Berlino Potsdam…. l’Autore riproduce il cosiddetto "Roster" delle varie unità, dal livello di battaglione fino agli uffici centrali: e si tratta di un elenco di circa 4.500 nomi, con centinaia di reparti ed uffici, completo delle date là dove conosciute.
E’ del tutto evidente, come un volume del genere non sia stato concepito per la lettura fine a sé stessa, ma come opera di consultazione, indispensabile per il ricercatore interessato a ricostruire sia la biografia (Bios) dei singoli ufficiali, sia l’evoluzione dei reparti alle varie date.
In tal senso, non si può non rimanere sbalorditi di fronte ad una tale abbondanza di dettagli ed alla precisione, quasi ossessiva applicata dall’Autore alla compilazione di questo volume: che, in sostanza, è un vero e proprio data-base cartaceo, straordinariamente dettagliato. Per tale motivo – considerando che questo volume è oramai reperibile solo sul mercato dell’usato, a prezzi decisamente elevati – sarebbe auspicabile una riedizione corretta ed aggiornata – per eliminare le diverse ed inevitabili imprecisioni – in formato CD-ROM: un modo per riproporre a costi ragionevoli questo volume straordinario, adeguandolo – vista la sua impostazione generale – alle attuali tecnologie informatiche.
C’è comunque a nostro giudizio, un punto debole in questo lavoro – e non del tutto secondario: ed è il fatto che l’Autore rivolga la propria attenzione quasi esclusivamente sulle Waffen-SS, "relegando" i reparti dell’Ordnungspolizei alle ultime 18 pagine, con quasi nulla riservato ai battaglioni, solo alcuni dei quali vengono menzionati e con scarsi nomi e date.
Ecco, nello specifico, l’utilità di questo volume appare relativa, o comunque complementare rispetto ad altri lavori più recenti ed aggiornati.
Per tale motivo, e per l’oggettiva difficoltà a reperirne una copia a prezzi ragionevoli, qualora si fosse interessati unicamente a ricerche sull’Ordnungspolizei, ci risulta difficile consigliarne l’acquisto.
Solo in tedesco. Complementare.
 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set.

EU Cookie Directive Module Information