Volumi pubblicati 

 
 
ORDNUNGSPOLIZEI
Ideological war and Genocide
on the East front
1941 - 1942
 
 
Autore: Massimo Arico
Traduzione: Pierpaolo Russo
Editore: Leandoer & Ekholm Förlag HB, 2009 Svenska
Indirizzo: http://www.leforlag.se
Lingua: inglese
Data pubblicazione: Giugno 2012
ISBN: 97-89185657209
Rilegatura: Rigida
Larghezza: 255 mm
Altezza: 195 mm
Peso: 800 gram
Fotografie: 80
Cartine: 15
Pagine: 368
 Max 2

Contenuti: il libro esamina nel dettaglio 14 massacri perpetrati dall'Ordnungspolizei sul fronte orientale tra il 1941 ed il 1942: Bialystok, Brest Litowsk, Jelgava, Kamenec Podolski, Minsk, Mogilev, Kaunas, Nesvizh, Simferopoli, Charkov, Belgrado, Boryslav, Radom e Lachwa. Il contesto, i perpetratori e le vittime sono descritti con dovizia di particolari, così come i perchè tutto questo accadde. In tal senso, di fronte alla complessità delle dinamiche che agirono in profondità nel genocidio ebraico e che influenzarono il comportamento criminale di centinaia di migliaia di individui, riteniamo necessario l'utilizzo di un approccio multidisciplinare, aperto a contributi psicologici, sociali, filosofici e religiosi.
Questo libro è una lettura agghiacciante ma allo stesso tempo necessaria, allo scopo di comprendere i più malefici aspetti dell'Uomo in generale e dei nazisti in particolare.
 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set.

EU Cookie Directive Module Information